Al concorso possono partecipare i cittadini che, alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande, indicata nel successivo art. 3, comma 1:
a) non abbiano superato il giorno di compimento del:
1) 40° anno di età, se appartenenti all’Arma dei Carabinieri ai ruoli Ispettori, Sovrintendenti,
Appuntati e Carabinieri;
2) 34° anno di età, se Ufficiali in Ferma Prefissata che abbiano completato un anno di
servizio e se Ufficiali Inferiori delle forze di completamento. Non rientrano in tale
categoria gli Ufficiali di Complemento che sono stati richiamati, a mente dell’art. 1255 del
Decreto Legislativo 15 marzo 2010, n. 66, per addestramento finalizzato all’avanzamento
nel congedo;
3) 50° anno di età, se militari dell’Arma dei Carabinieri appartenenti ai ruoli forestali degli
Ispettori, Sovrintendenti, Appuntati e Carabinieri, Periti, Revisori, Collaboratori ed
Operatori dell’Arma stessa;
4) 32° anno di età, se non appartenenti alle precedenti categorie.
Eventuali aumenti dei limiti di età previsti dalle vigenti disposizioni di legge per
l’ammissione ai pubblici impieghi non trovano applicazione;
gli altri requisiti previsti dal bando di concorso.

Leggi l’avviso sul sito ufficiale dell’Arma dei Carabinieri