Aeronautica, concorsi

Aeronautica, concorsi

Concorso per l’ammissione di 81 Allievi alla prima classe dei corsi regolari dell’Accademia Aeronautica – 2018

  • Decorrenza: 10 gennaio 2018
  • Scadenza: 8 febbraio 2018

Per l’anno accademico 2018-2019 è indetto il concorso, per esami, per l’ammissione di Allievi Ufficiali alla prima classe dei corsi normali dell’Accademia Aeronautica. Il concorso è per numero 81 allievi ufficiali così ripartiti:

Ruolo Naviganti Normale dell’Arma Aeronautica              42

Ruolo Normale delle Armi dell’Aeronautica Militare         10

Ruolo Normale del Corpo del Genio Aeronautico             14

Ruolo Normale del Corpo Commissariato Aeronautico      8

Ruolo Normale del Corpo Sanitario Aeronautico                7

Al concorso possono partecipare concorrenti, anche se alle armi, di entrambi i sessi. Per la partecipazione al predetto concorso, i concorrenti devono possedere i seguenti requisiti generali:

a) essere cittadini italiani;

b) avere compiuto il diciassettesimo anno di età e non superare il giorno di compimento del ventiduesimo anno di età alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande;

c) aver conseguito o essere in grado di conseguire al termine dell’anno scolastico 2016-2017 un diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale o quadriennale integrato dal corso annuale, previsto per l’ammissione ai corsi universitari dall’art. 1 della Legge 11 dicembre 1969, n. 910 e successive modifiche e integrazioni. L’eventuale ammissione ai corsi dei concorrenti che hanno conseguito all’estero il titolo di studio prescritto è subordinata al riconoscimento dell’equipollenza del titolo conseguito a quelli sopraindicati;

d) essere riconosciuti in possesso dell’idoneità psicofisica e attitudinale al servizio incondizionato quale Ufficiale in servizio permanente. Tale requisito sarà verificato nell’ambito degli accertamenti psicofisici e attitudinali;

e) godere dei diritti civili e politici;

f) non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, licenziati dal lavoro alle dipendenze di Pubbliche Amministrazioni a seguito di procedimento disciplinare, ovvero prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze Armate o di Polizia dello Stato per motivi disciplinari o di inattitudine alla vita militare, a esclusione dei proscioglimenti per inidoneità psicofisica;

g) non essere stati condannati per delitti non colposi, anche con sentenza di applicazione della pena su richiesta, a pena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna, ovvero non essere in atto imputati in procedimenti penali per delitti non colposi e non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;

h) avere tenuto condotta incensurabile e non aver posto in essere, nei confronti delle Istituzioni democratiche, comportamenti che non danno sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato;

i) avere, se minorenni, il consenso dei genitori o del genitore esercente la potestà, o del tutore a contrarre l’arruolamento volontario nella Forza Armata;

l) aver riportato esito negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool, per l’uso, anche saltuario od occasionale, di sostanze stupefacenti, nonché per l’utilizzo di sostanze psicotrope a scopo non terapeutico. Tale requisito sarà verificato nell’ambito degli accertamenti psicofisici.

Fermi restando i requisiti succitati, i concorrenti per i posti per il ruolo naviganti normale dovranno non essere stati dimessi d’autorità ovvero espulsi per insufficiente attitudine al pilotaggio da precedenti analoghi corsi.

Scarica:

  • Bando generale Accademie 2018-2019
  • Le materie, le date ed il luogo di svolgimento di ciascuna prova
  • Elenco dei documenti da allegare alla domanda
  • Atto di assenso per l’arruolamento volontario di un minore
  • Dichiarazione di consenso per indagini radiologiche
  • Dichiarazione titolo di studio
  • Dichiarazione di ricevuta informazione e di responsabilizzazione
  • Certificato di buona salute
  • Modello di dichiarazione di consenso informato all’esecuzione di accertamenti diagnostici
  • Programmi relativi alla prova di selezione culturale in biologia, chimica e fisica per l’ammissione di allievi alla prima classe delle accademie di esercito, marina e aeronautica-corpi sanitari per l’anno accademico 2018-2019

Ti serve aiuto per compilare la domanda e presentare i documenti necessari?

Vuoi ulteriori informazioni?

Contattaci subito!

 

Forza, è il tuo momento! Spicca il volo! L’aeronautica ti aspetta! Alla tua preparazione pensiamo noi!

Requisiti di accesso ai concorsi per l’Aeronautica Militare

“Passione, etica e competenza rappresentano i valori fondanti dell’ Aeronautica Militare: la Forza di volontà è l’unica chiave per accedervi.”

Il personale militare e civile dell’Aeronautica Militare è la risorsa più preziosa e la migliore garanzia per il futuro. È il primo depositario dei valori dell’Aeronautica Militare: etica, competenza e passione. L’etica è il collante di qualsiasi società e delle organizzazioni che ne fanno parte; la competenza professionale è requisito indispensabile; la passione necessaria a chiunque abbia scelto di dedicare il proprio servizio all’Italia e alle Istituzioni.
Con il loro agire le donne e gli uomini dell’Aeronautica Militare esprimono il valore della Forza Armata e il suo ruolo nel garantire la sicurezza del Paese, la protezione degli interessi nazionali e l’erogazione di servizi essenziali per la comunità.​

 

Scuola Militare Douhet (Firenze) – Aeronautica Militare

Età: 15-17 anni non compiuti
Altezza: Proporzionata all’età
Titolo di studio: Frequentare il Secondo anno di Liceo Scientifico o V Ginnasio Liceo Classico. Per gli altri indirizzi scolastici l’accesso al concorso presuppone il superamento di esami integrativi
Visus: Visus non inferiore a 7/10 nell’occhio che vede di meno, raggiungibile con correzione non superiore alle 3 diottrie anche in un solo occhio

La Scuola militare Giulio Douhet, ha sede nello storico complesso della ex Scuola di Guerra Aerea – ora Istituto Scienze Militari Aeronautiche – immerso nel parco delle Cascine di Firenze. Lo scopo della scuola è quello di formare buoni cittadini con una solida base fatta di valori quali la solidarietà, l’amicizia, lo spirito di gruppo e la sana competizione. Attraverso una valida preparazione culturale, sociale e un pregevole senso civico affinché si possano distinguere nel loro futuro sia nell’eventuale prosieguo della vita militare che nell’ambito civile.​​

Il concorso per l’accesso alla Scuola Militare Aeronautica viene bandito annualmente ed è rivolto a giovani di ambo i sessi compresi tra il 15° e il 16° anno di età​.

 La Scuola si propone di perseguire una formazione umanistica e scientifica di primo livello, in aderenza ai curricula ministeriali previsti per il triennio conclusivo del Liceo Classico e Scientifico (vedi Piano dell’Offerta Formativa). ​

Il contesto in cui essa si inquadra delinea una cornice di tipo militare, supportata da attività sportive ed istruzione a carattere aeronautico, che include anche attività di familiarizzazione al volo. Le attività didattiche, sviluppate a tempo pieno con modalità di tipo college, richiedono inoltre la realizzazione di una forte interazione tra l’ambiente scolastico e la più vasta comunità sociale e civica, anche in considerazione della collocazione della sede nella città di Firenze.​

 

Accademia Aeronautica Militare

Età: 17-22 anni non compiuti
Altezza: Ruolo Naviganti: M-F: min 1.65 max 1.90 | Ruoli non Naviganti: M. 1.65 – F. 1.61
Titolo di studio: Diploma di istr. sec. di II grado conseguito o da conseguire nell’anno scol. di riferimento del bando di concorso
Visus: Ruolo Naviganti: Visus 10/10 | Ruolo non Naviganti: Visus non inferiore a 7/10 nell’occhio che vede meno

 

Maresciallo Aeronautica Militare

Età: 17-26 anni non compiuti elevabile ai 28 anni per chi ha prestato servizio militare
Altezza: 1.65 M – 1.61 F
Titolo di studio: Diploma di istr. sec. di II grado conseguito o da conseguire nell’anno scol. di riferimento del bando di concorso
Visus: Visus non inferiore a 7/10 nell’occhio che vede di meno, raggiungibile con correzione non superiore alle 3 diottrie anche in un solo occhio

 

Allievo Ufficiale in Ferma Prefissata (AUFP) Aeronautica Militare

Età: 18-38 anni non compiuti
Altezza: 1.70 M – 1.65 F
Titolo di studio: Ruolo normale: Laurea Specialistica o Laurea Magistrale tra quelle indicate nel bando di concorso. Ruolo speciale: Diploma di istruzione secondaria di secondo grado
Visus: Visus non inferiore a 7/10 nell’occhio che vede di meno, raggiungibile con correzione non superiore alle 3 diottrie

 

Volontario in Ferma Prefissata di un anno (VFP1)

Aeronautica Militare

 

Età: 18-25 anni non compiuti
Altezza: 1.65 M – 1.61 F
Titolo di studio: Licenza Media
Visus: Visus non inferiore a 7/10 nell’occhio che vede di meno, raggiungibile con correzione non superiore alle 4 diottrie per la sola miopia

 

Volontario in Ferma Prefissata di quattro anni (VFP4)

Aeronautica Militare

 

Età: 18-30 anni non compiuti
Altezza: 1.65 M – 1.61 F
Titolo di studio: Licenza Media Essere Volontario in Ferma Prefissata di un anno (VFP1) in servizio o in congedo
Visus: Visus non inferiore a 7/10 nell’occhio che vede di meno, raggiungibile con correzione non superiore alle 4 diottrie per la sola miopia

Al momento non vi sono altri concorsi in atto. Torna a visitarci o iscriviti alla newsletter per essere informato non appena usciranno nuovi bandi.

Registrandoti ed iscrivendoti alla Newsletter riceverai periodicamente una email con le novità.